Traghetti Genova: informazioni e collegamenti con la Sicilia

Imbarcarsi dal porto di Genova è un’ottima scelta, considerata la sua posizione strategica in Europa e la sua vicinanza con Germania, Svizzera e Austria, che ne fa uno scalo privilegiato dei traghetti per la Sicilia.

Dal porto di Genova si raggiunge la Sicilia ogni giorno grazie a Grandi Navi Veloci: due navi collegano Genova a Palermo con partenze giornaliere, perlopiù serali, sia in bassa che alta stagione.

Porto di Genova

Come acquistare il biglietto per la Sicilia dal porto di Genova

Se vuoi prenotare i biglietti dei traghetti per la Sicilia, non dovrai fare altro che compilare tutti i campi del sistema di prenotazione online, consultando poi in un’unica schermata prezzi e orari delle corse.

Dopo aver concluso il pagamento i biglietti saranno spenditi via posta, pagando un supplemento, o via mail nella versione stampabile.

Per ogni necessità chiama il nostro call center, attivo da lunedì a sabato dalle ore 9:00 alle ore 20:00: chiama il 0565960130.

Imbarcare o sbarcare auto e passeggeri al porto di Genova

I passeggeri con veicoli dovranno presentarsi agli imbarchi almeno 2 ore prima, mentre i passeggeri senza veicolo posso arrivare circa 1 ora prima.

Il titolo di viaggio e un documento di identità valido devono essere sempre con te, per permettere al personale della Compagnia di fare un controllo il qualsiasi momento.

Se all’arrivo nel porto di destinazione le condizioni meteo o altre cause indipendenti dalla volontà della Compagnia non permettessero di approdare, lo sbarco verrà effettuato nello scalo più vicino o nel porto di origine senza che il passeggero possa chiedere alcun risarcimento.

Compagnie dal porto di Genova per la Sicilia

La compagnia di navigazione che garantisce la frequenza delle corse con la Sicilia è la Grandi Navi Veloci.

Come raggiungere il porto di Genova

Lo scalo si raggiunge comodamente in aereo, autobus, treno e auto.

Come arrivare al porto di Genova in auto

È possibile arrivare con facilità al porto di Genova utilizzando l’auto: l’uscita autostradale è Genova Ovest e basta tenere la sinistra seguendo le indicazioni per il porto.

Come arrivare al porto di Genova in treno

La stazione ferroviaria di Genova Porta Principe si trova a poco più di 500 metri e si raggiunge a piedi o in taxi. La stazione di Genova Brignole è collegata al porto con l’autobus (linea 18).

Come arrivare al porto di Genova in aereo

L’aeroporto Cristoforo Colombo si trova a circa 10 km ed è collegato al porto con il bus navetta Volabus (partenze ogni 45 minuti).

Come arrivare al porto di Genova in autobus

Scendendo alla stazione ferroviaria di Genova Piazza Principe potete scegliere di raggiungere il porto di Genova facendo una piacevole passeggiata di circa 20 minuti oppure prendere l’autobus (linee 18 e 20) e raggiungere il molo di imbarco.

Indirizzo del porto di Genova

L’indirizzo del porto di Genova è Calata della Chiappella, 101R, 16126 Genova (GE).

Parcheggi per le auto

All’interno del porto di Genova troverete un comodo parcheggio a pagamento ubicato nelle immediate vicinanze del molo di imbarco.

Servizi del porto

Il porto di Genova, oltre alle biglietterie delle singole Compagnie e alle sale di attesa, ospita un centro commerciale con bar, ristoranti, banca, palestra e una bella passeggiata esterna pedonale che costeggia il mare.

Il porto di Genova

La Stazione Marittima del porto di Genova accoglie i visitatori con cinque terminal, di cui tre dedicati ai traghetti (Calata Chiappella, Ponte Caracciolo e Ponte Colombo) e due riservati principalmente alle navi da crociera (Ponte Andrea Doria e Ponte dei Mille). Si tratta di una struttura moderna e completa, che offre ai turisti in arrivo e partenza gallerie e centri commerciali, spaziose sale d’attesa, parcheggi, punti di ristoro. Dalla Stazione Marittima del Porto di Genova si raggiunge il centro città a piedi, in metropolitana e in autobus. A poca distanza si trovano attrazioni come il celebre Acquario di Genova e il Museo del Mare Galata.

Le tratte attive dal porto