Partenze dal porto di Salerno per la Sicilia

Il porto di Salerno si trova al centro del Mediterraneo ed è uno degli scali italiani a più rapida crescita. Oltre ad essere un importante polo commerciale, è anche uno degli scali più indicati per chi vuole raggiungere velocemente le località turistiche del centro e del sud Italia. Qui partono e arrivano navi e traghetti da e per Messina, Augusta, Cagliari, Palermo e Catania.

Il porto di Salerno si trova nel centro cittadino, a pochi metri dalla stazione ferroviaria e a 1 ora di auto dall’aeroporto Capodichino di Napoli. Lo scalo salernitano è collegato all’autostrada A3 (Napoli-Salerno-Reggio Calabria) e al raccordo autostradale Salerno-Avellino (che conduce a Napoli, Roma e Bari).

Da Salerno alla Sicilia in nave

La compagnia di navigazione Grimaldi Lines collega ogni giorno Salerno con Palermo e due volte a settimana lo scalo campano con Catania. La Grimaldi Holding, invece, raggiunge tre volte a settimana il porto di Augusta in provincia di Siracusa mentre Caronte & Tourist ha due partenze quotidiane di traghetti che raggiungono Catania.

Il porto a due passi dalla Costiera Amalfitana

Il porto di Salerno si trova in pieno centro e a ridosso della splendida Costiera Amalfitana, quindi è possibile fare delle escursioni in città o in uno degli splendidi paesini circostanti.

  • Dal porto, si arriva direttamente sul lungomare di Salerno e nelle belle vie pedonali del centro con negozi tipici e ristoranti di cucina locale.
  • Con escursioni di poche ore, invece, si possono visitare Vietri sul Mare (il paese della ceramica), Amalfi, Atrani, Maiori, Minori e Positano (la perla del Mediterraneo).

Consultate gli orari e prenotare i traghetti da Salerno per la Sicilia.

Le tratte attive dal porto