Porto di Pantelleria – traghetti da e per la Sicilia

Stai organizzando la tua vacanza a Pantelleria? Prima di pensare alla natura incontaminata e all’acqua cristallina che ti aspettano, prenota il tuo traghetto per la Sicilia.

Arrivare al porto di Pantelleria in traghetto dalla Sicilia è semplice: traghetti quotidiani collegano quest’isola a Trapani con le compagnie di navigazione Siremar e Traghetti delle Isole, che partono da Trapani e in circa 5 ore raggiungono comodamente il porto.

I traghetti da Trapani a Pantelleria permettono di imbarcare anche auto e biciclette. In estate le corse sono più frequenti e si consiglia di prenotare con anticipo.

Porto isola di Pantelleria

Come acquistare il biglietto per la Sicilia dal porto di Pantelleria

Il biglietto per il porto di Pantelleria è facilmente acquistabile utilizzando il nostro sistema di prenotazione online: potrai consultare in un’unica schermata prezzi e orari dei traghetti.

Dopodiché potrai scegliere se ricevere i biglietti a casa tramite posta ordinaria (pagando un supplemento), oppure se ricevere i ticket nella versione stampabile via email.

Per qualsiasi necessità fai riferimento al nostro call center 0565960130, attivo dal lunedì al sabato dalle ore 9:00 alle ore 20:00.

Imbarcare o sbarcare auto e passeggeri al porto di Pantelleria

Se devi imbarcare un veicolo a bordo del traghetto per Pantelleria, dovrai arrivare almeno 2 ore prima rispetto alla partenza indicata sul biglietto e seguire le indicazioni dello staff per lasciare il veicolo all’interno del garage della nave.

Se non hai nessun veicolo a seguito potrai arrivare circa 1 ora prima e, con biglietto alla mano, utilizzare l’ingresso pedonale riservato all’imbarco.

Se all’arrivo al porto di destinazione le condizioni meteo o altre cause indipendenti dalla volontà della Compagnia rendessero impossibile attraccare, si procederà allo sbarco non appena sarà possibile.

Compagnie per il porto di Pantelleria

  • Siremar;
  • Traghetti delle Isole.

Come raggiungere il porto di Pantelleria

Per raggiungere il porto di Pantelleria bisogna necessariamente arrivare a Trapani. Da qui potrai imbarcarti per l’isola di Pantelleria.

Come arrivare al porto di Pantelleria in auto

Il porto di Trapani è ubicato nel centro città, posizione che lo rende facilmente raggiungibile dall’autostrada A29 Trapani-Palermo.

Come arrivare al porto di Pantelleria in treno

La stazione ferroviaria si trova a pochi metri a piedi dal porto di Trapani.

Come arrivare al porto di Pantelleria in aereo

Pantelleria dispone di un proprio aeroporto collegato con le principali città italiane, ma il traghetto dalla Sicilia ed è il modo più economico per raggiungerla.

Come arrivare al porto di Pantelleria in autobus

Un servizio shuttle collega l’aeroporto di Palermo al porto di Trapani. Il costo della corsa è di circa 23 euro.

Parcheggi per le auto al porto di Trapani

Lascia il tuo veicolo al parcheggio custodito a pagamento in via Libica 19, in una posizione strategica che permette di raggiungere agevolmente il centro della città e il porto.

Servizi del porto di Trapani

Il porto di Trapani gode di una posizione invidiabile in pieno centro, posizione che ti permetterà di godere della vicinanza ai servizi commerciali.

La storia del porto

Il porto di Pantelleria ha origini antichissime: fu fondato dai Fenici nel punto esatto in cui sorge oggi il porto moderno. L’isola di Pantelleria si trova in provincia di Trapani ed è la più grande delle isole satellite della Sicilia. Da sempre crocevia di merci e persone grazie alla sua equidistanza tra Italia e Africa, l’isola di Pantelleria è una delle mete turistiche siciliane più rinomate grazie alla bellezza dei fondali e dei paesaggi naturali che alternano il nero delle lave vulcaniche al blu del mare, ed è famosa in tutto il mondo per i capperi e il vino Passito.

Le tratte attive dal porto