Traghetti per il porto di Ustica: informazioni e collegamenti con la Sicilia

Nonostante sia una piccola isola, il porto di Ustica è ben collegato con molti altri porti della Sicilia e alcuni della terraferma. Situata di fronte a Palermo e vicina alle Isole Eolie, di cui però non fa parte, Ustica si trova al centro del Mediterraneo ed è una destinazione turistica molto ambita durante l’estate, battuta dai traghetti per la Sicilia.

Sono frequenti le partenze di traghetti per Trapani, Favignana, Napoli e Palermo. I traghetti Ustica-Trapani e Ustica-Favignana sono serviti da Liberty Lines (ex Ustica Lines). La stessa compagnia che collega Ustica con Napoli.

Tuttavia, la linea principale è servita dai traghetti in partenza dal porto di Palermo, tratta coperta anche dalla Siremar. Alcuni collegamenti si riducono o vengono sospesi durante il periodo invernale per essere poi riattivati con l’arrivo della primavera e dell’estate.

Porto isola di Ustica

Come acquistare il biglietto per la Sicilia dal porto di Ustica

Ti consigliamo di avvantaggiarti nell’acquistare online il biglietto del traghetto per il porto di Ustica: compara i prezzi e gli orari tramite il nostro sistema di prenotazione online e prenota al prezzo più conveniente.

Potrai scegliere tra ricevere il biglietto via email, senza pagare nessun supplemento, oppure ricevere il biglietto tramite il servizio postale, pagando un piccolo supplemento.

Puoi fare riferimento al nostro call center 0565 960130, dal lunedì al sabato, dalle ore 9:00 alle ore 20:00.

Imbarcare o sbarcare auto e passeggeri al porto di Ustica

Chi deve imbarcare un veicolo, deve arrivare circa due ore prima della partenza, mentre chi non ha veicoli a seguito può arrivare un’ora prima circa.

Solitamente, l’accesso al garage con l’autovettura è ammesso al solo autista: i passeggeri al seguito dovranno utilizzare la scala laterale muniti di biglietto nominale. È assolutamente vietato accedere al veicolo durante la navigazione.

Il personale della Compagnia può fare controlli in qualsiasi momento della navigazione: porta con te il biglietto e un documento di identità valido.

Se all’arrivo nel porto di destinazione le condizioni del mare o altre cause indipendenti dalla volontà della Compagnia non permettessero lo sbarco dei veicoli, si procederà allo sbarco non appena possibile, in un punto di approdo limitrofo o nel porto di origine.

Compagnie per il porto di Ustica

  • Liberty Lines (ex Ustica Lines);
  • Siremar.

Come raggiungere il porto di Ustica

Per raggiungere Ustica dovrai raggiungere il porto di Palermo dove potrai prendere il traghetto per Ustica.

Come arrivare al porto di Ustica in auto

Palermo è il nodo di congiunzione tra i 3 rami in cui si dirama la rete autostradale siciliana: la A29 Palermo-Trapani, la A20 Palermo-Messina e la A19 Palermo-Catania.

Come arrivare al porto di Ustica in treno

È possibile raggiungere Palermo in treno dalle principali direttive italiane.

Come arrivare al porto di Ustica in aereo

L’aereo è il mezzo più facile e veloce per arrivare a Palermo: l’aeroporto di Palermo Falcone Borsellino dista 35 km dal centro.

Come arrivare al porto di Ustica in autobus

L’aeroporto di Palermo è collegato alla città grazie a un servizio transfer che parte ogni mezz’ora al costo di 5,80 euro. Da qui andare al molo di imbarco per il porto di Ustica.

Parcheggi per le auto

Il parcheggio è all’interno del porto di Palermo, vicino al Varco di Santa Lucia e a 100 metri dal molo di imbarco.

Servizi del porto di Palermo

Il porto di Palermo è ubicato molto vicino al centro storico di Palermo e alle principali attrazioni turistiche.

La storia del porto

Il Porto di Ustica è molto piccolo e si affolla durante l’estate, quando questo paradiso del Mediterraneo viene preso d’assalto dai turisti. Riserva marina da molti decenni, Ustica è una meta molto amata da chi ama il mare, in particolare dai subacquei e da chi pratica lo snorkeling, per la particolarità del paesaggio sottomarino ricco di pareti e profonde grotte marine.

Le tratte attive dal porto