La baia del Tono, una delle spiagge più belle di Milazzo

Baia del Tono MilazzoLe spiagge di Milazzo sono uno dei tanti motivi che hanno reso celebre questa città della Sicilia: lidi giustamente conosciuti per la loro bellezza. E tra queste ce n’è una che merita una menzione particolare: stiamo parlando della baia del Tono, che i milazzesi chiamano ancora con il suo antico nome di ’Ngònia.

‘Ngònia sta per “angolo”. Il nome vuole appunto indicare la caratteristica della baia del Tono: quella cioè di essere un angolo di Milazzo dove la spiaggia prosegue lunga e rettilinea per chilometri mentre d’un tratto si curva, protendendosi verso il mare in un costone roccioso, con scogliere che si tuffano nell’azzurro del mare.

La baia del Tono si trova verso la fine del lungomare di Ponente, quindi è un lido facilmente raggiungibile, molto frequentato e amato anche dagli stessi milazzesi. Si tratta quindi di una spiaggia di sabbia bianca, con fondale non troppo profondo, e quindi ideale anche per i bambini. Meta indicata per chi vuole godersi sole, mare, relax.

Per chi invece avesse voglia di farsi una passeggiata, dal costone roccioso della “curva” parte un piccolo sentiero che porta fino alla parte alta della scogliera. Da qui è possibile ammirare un panorama unico su tutta la baia. Panorama che dà il meglio di sé soprattutto al tramonto. Da questo punto privilegiato si può godere anche della vista del Castello e della cittadella fortificata di Milazzo.

Alla base del costone roccioso è anche presente una piccola chiesetta, recentemente restaurata: un tempo veniva usata come deposito di cordami e reti durante i mesi della tonnara, da cui appunto il nome di baia del Tono. Il sentiero parte proprio da dietro questa chiesetta. E lungo il percorso in salita si trova un’edicola votiva, innalzata “A Maria Consolatrice dai Marinari della Tonnara del Tono” (come recita l’iscrizione in marmo).

C’è anche un altro punto dove è possibile godere di una splendida vista sulla baia del Tono e su Milazzo: si tratta della contrada Manica, sulle alture del promontorio, raggiungibile attraverso una piccola scalinata in pietra.

Questo è quanto la baia del Tono di Milazzo offre ai suoi visitatori. E per poterla ammirare non resta che prenotare il proprio traghetto per la Sicilia.

 

Fonte immagine: flickr.com/photos/aliotorentola

Articoli correlati