Capo d’Orlando blues 2016: tra musica, contest e street food

Capo d’Orlando blues 2016

 

Musica, contest e street food. Queste tre parole descrivono perfettamente l’edizione 2016 del Capo d’Orlando blues 2016. Dal 31 luglio al 7 agosto, otto giorni per dare quel tocco in più alla propria estate in Sicilia.

 

Il programma

  • Domenica 31 luglio: Giuliana Fugazzotto, presentazione del libro Sta terra non fa pi mia | Mario Insegna & Co., Racconti di blues (teatro/concerto).
  • Martedì 2 agosto: Bayou Moonshiners (concerto) | Taste the road (cibo da strada a chilometri zero).
  • Giovedì 4 agosto: Baba e Djana Sissoko (concerto che mischia sonorità africane, jazz e blues) | Taste the road (cibo da strada a chilometri zero).
  • Venerdì 5 agosto: Dead Shrimp (concerto blues) | NIGGA RADIO (concerto) | Taste the road (cibo da strada a chilometri zero).
  • Sabato 6 agosto: Mario Venuti (concerto).
  • Domenica 7 agosto: Noa e Gil Dor (concerto).

Ad arricchire ulteriormente il festival, ci saranno numerosi eventi collaterali e contest.

 

Una terra da visitare

Partendo da Capo d’Orlando, avrete la possibilità di visitare alcuni dei posti più belli della Sicilia:

 

Come arrivare

Messina è il principale porto turistico nei pressi di Capo d’Orlando. Per arrivare dalla città sullo Stretto:

  • prendete la E90 in direzione Palermo;
  • prendete l’uscita Brolo-Capo d’Orlando Est;
  • prendete la strada statale 113 e seguite le indicazioni per Capo d’Orlando.

Il viaggio in auto dura circa un’ora.

 

Maggiori informazioni

Per maggiori informazioni sull’edizione 2016 del Capo d’Orlando blues (programma completo, biglietti, eventuali modifiche di date e di orari), potete consultare il sito ufficiale dell’evento, Capodorlandoblues.it.

 

Fonte immagine: Flickr.com/photos/derohlsen