Vivere il Capodanno 2015 a Catania: piazza, neve o mercatini?

Capodanno a Catania 2015Musica e fuochi d’artificio, specialità culinarie, la magia della neve, l’atmosfera dei mercatini: il Capodanno 2015 a Catania ha tante anime, proprio come la città etnea. Quattro idee per concedersi un viaggio in Sicilia in inverno e per festeggiare l’arrivo del nuovo anno.

 

In piazza

Se vi piace trascorrere il Capodanno in piazza, allora piazza Duomo è la vostra meta: musica, fuochi d’artificio, tanta gente che si raduna per dare il benvenuto all’anno nuovo. Per il programma completo della serata, consultare il sito ufficiale del Comune di Catania, Comune.catania.it.

 

Agriturismo

A Catania le specialità da mangiare non mancano di certo. Questa città può vantare una grande tradizione culinaria, tutta da scoprire e soprattutto da assaggiare. Come combinare le tradizioni egastronomiche con i festeggiamenti di Capodanno? Basta scegliere tra i diversi agriturismi presenti nei dintorni della città, che offrono cena e veglione.

 

Neve

Vi piacerebbe trascorrere un Capodanno sulla neve? Nei pressi di Catania c’è uno dei posti migliori dove sciare in Sicilia: ovviamente si tratta delle pendici dell’Etna. In occasione del Capodanno i diversi hotel che si trovano in zona organizzano delle serate speciale. Oppure potete trascorrere la giornata a sciare e poi la sera in piazza o in un ristorante.

 

Mercatini

Come in molte altre città della Sicilia, anche a Catania quella dei mercatini di Natale è una tradizione molto sentita. In particolare i principali mercatini si svolgono in provincia, per la precisione Viagrande, Nicolosi, Acitrezza e Caltagirone. Luoghi da vedere durante la giornata, e poi di sera si torna a Catania.

 

Quattro idee per trascorrere il Capodanno 2015 a Catania. Quattro possibili modi per vivere il vostro viaggio in Sicilia.

 

Fonte immagine: Flickr.com/photos/giopuo

Articoli correlati