Cosa fare a Catania durante una vacanza di una settimana

Cosa fare a CataniaAvete scelto la città etnea come meta per le vostre vacanze estive. Niente di cui meravigliarsi, del resto questo è uno dei posti più belli della Sicilia. E avete in programma di trascorrerci (almeno) sette giorni. Cosa fare a Catania per impiegare al meglio il tempo a vostra disposizione?

 

Primo giorno

Si comincia con una visita “generale” della città, in modo da ammirarne le attrazioni principali. Seguendo questo itinerario con Catania cosa vedere in un giorno: Piazza Duomo, il Castello Ursino, via Etnea, il centro storico e i giardini Bellini saranno le tappe delle prime ventiquattr’ore.

E passeggiando per la città potreste anche fermarvi a bere una bibita fresca presso uno dei caratteristici chioschi di Catania. Di sera e a pranzo potreste poi assaggiare le specialità culinarie di Catania.

 

Secondo giorno

Quella etnea è una città dalle tante anime. Il secondo giorno sarà dedicato a una di esse in particolare, ovvero alla visita della Catania sotterranea. Un percorso che vi poterà a scoprire l’anfiteatro, le necropoli, il complesso cimiteriale cristiano, i complessi termali.

 

Terzo giorno

Storia e cultura vanno sicuramente bene, ma non bisogna dimenticare che questa città è affacciata sullo splendido mare della Sicilia orientale. E quindi tra le spiagge di Catania e dintorni ne potrete trovare di stupende, decidendo se restare nei pressi della città o se invece spostarvi nelle località vicine.

 

Quarto giorno

Giorno dedicato a una dalle anime più belle e caratteristiche della città: la Catania barocca. Stile architettonico che qui ha lasciato alcune delle sue più alte testimonianze, come il già citato Duomo, la Cattedrale di Sant’Agata, la Badia di Sant’Agata, la Fontana dell’Elefante, la Chiesa di San Benedetto, il Palazzo degli Elefanti.

 

Quinto giorno

Con la sua mole imponente domina dall’alto tutta la città di Catania. E ovviamente stiamo parlando dell’Etna, il vulcano attivo più grande d’Europa. Visitarlo è assolutamente d’obbligo e il quinto giorno sarà dedicato proprio a questo. Seguendo un itinerario su Etna cosa vedere: i crateri sommitali, la Montagnola, i Monti Silvestri, le grotte, la Valle del Bove.

 

Sesto giorno

I dintorni di Catania meriterebbero una vacanza a parte. Ma visto che a disposizione ci sono solo sette giorni, tra le cose da fare c’è anche una visita a Taormina: in un giorno potrete vederne le principali attrazioni come il teatro greco, il Duomo, Corso Umberto, Piazza IX Aprile, e soprattutto la spiaggia di Isola Bella.

 

Settimo giorno

Le ultime ventiquattr’ore di questo itinerario con cosa fare a Catania si divide in due parti. Nella prima visiterete Aci Castello: da vedere ci sono il Castello di Aci, i Faraglioni dei Ciclopi, la necropoli greco-romana, Acitrezza e la sua spiaggia.

La seconda parte dell’ultima giornata invece si torna nella città etnea: basta sapere dove fare shopping a Catania per poter prendere regali e souvenir della vostra vacanza.

 

Sette giorni con cosa fare a Catania. Ora non vi resta che partire per la vostra vacanza in Sicilia.

 

Fonte immagine: Flickr.com/photos/dullhunk