Dove andare alle Egadi: consigli su quale isola scegliere

Egadi dove andare - Egadi quale scegliere

State trascorrendo le vostre vacanze estive a Palermo, o in generale lungo la costa occidentale della Sicilia. E, come è giusto che sia, volete concedervi un’escursione verso le isole Egadi, magari trascorrendo quale giorno su una di esse. Però ancora non sapete dove andare.

L’arcipelago è composto da tre isole principali più due isolotti, più diversi scogli e faraglioni. Noi ci concentreremo sulle tre isole principali. Ognuna delle quali è indicata per un diverso tipo do vacanza.

 

1. Levanzo

La più piccola dell’arcipelago si trova a poca distanza da Favignana. C’è una sola strada che la attraversa, da nord a sud. I diversi sentieri si snodano sia lungo la costa che nell’entroterra. Il punto più bello dell’isola, a detta di molti, è la grotta del Genovese, raggiungibile sia via terra che via mare.

La grotta è un sito dalla grande importanza storica, in quanto il suo interno è decorato con pitture rupestri che rappresentano bovini, cervi, cavalli, pesci e figure umane. Lungo la costa si affacciano diverse insenature lambite da un mare cristallino: alcuni esempi possono essere cala Tramontana, cala Calcara, cala Nucidda e cala Fredda.

 

2. Marettimo

È l’isola più montuosa e selvaggia dell’intero arcipelago. Già questo dovrebbero rendere l’idea: Marettimo è consigliata soprattutto per gli appassionati di trekking. Le case romane, il monte Falcone, punta Bassana e punta Libeccio sono alcune delle escursioni più belle che è possibile fare.

Senza ovviamente dimenticare il mare. La costa frastagliata di Marettimo è tutta un susseguirsi di piccole calette, grotte e anfratti, come grotta del Cammello, grotta della Pipa, grotta delle Sirene, grotta Perciata. Il consiglio è di raggiungere questi posti in barca.

 

3. Favignana

È la più famosa delle isole Egadi. Ed è consigliata se per voi vacanza è sinonimo di spiaggia, perché qui ci sono dei tratti di costa indimenticabili: a titolo di esempio si possono citare cala del Pozzo, la celebre cala Rossa, cala Azzurra, lido Burrone, cala Rotonda, cala Grande.

Spiagge ma non solo. Al centro del comune sorge la chiesa settecentesca intitolata alla Madonna dell’Immacolata Concezione. Villa Florio è una palazzina neogotica costruita nella seconda metà dell’Ottocento. Sulla cima del monte Santa Caterina sorge l’omonimo forte.

 

Scelto in quale delle isole Egadi andare? Allora adesso non vi resta che una cosa da fare: prenotare in tempo il vostro traghetto per la Sicilia e godervi la vacanza.

 

Fonte immagine: Flickr.com/photos/27683973@N08

Articoli correlati