Le 5 spiagge più belle delle isole Egadi: alla scoperta di un mare indimenticabile

Egadi spiagge più belle

 

Quanti motivi ci sono per concedersi una vacanza in Sicilia? Sono tanti, ve lo possiamo garantire. Specialmente se per voi vacanza è sinonimo di sole, mare e relax. Dal momento che avete scelto come meta l’arcipelago poco al largo della costa occidentale, queste sono le cinque spiagge più belle delle isole Egadi.

 

1. Cala Rossa (Favignana)

Si comincia con una delle spiagge più belle dell’isola di Favignana. È celebre non soltanto per la sua bellezza ma anche perché si trova immersa in una natura incontaminata. Cala Rossa è un anfiteatro di roccia che circonda un mare turchese e trasparente. La spiaggia è divisa in due parti, una di sabbia e una di scogli.

 

2. Cala Fredda (Levanzo)

Un autentico gioiello della natura che si trova a poca distanza dal porticciolo turistico dell’isola di Levanzo. La spiaggia è prevalentemente rocciosa, molto piccola e bagnata da un mare nei toni dello smeraldo e del turchese. Anche se può essere raggiunta via terra, il consiglio è di arrivarci partecipando a un’escursione in barca.

 

3. Spiaggia del Cretazzo (Marettimo)

Una delle pochissime spiagge di sabbia di Marettimo (anche se, per essere precisi, si tratta di una spiaggia di sabbia mista a piccoli sassolini levigati). Può essere raggiunta camminando per quasi due ore lungo un sentiero che parte dal paese di Marettimo. Il luogo è indimenticabile e non è mai affollato.

 

4. Cala Azzurra (Favignana)

Il nome è già tutto un programma e deriva dallo spettacolare colore turchese del mare. Tra le più conosciute dell’isola, la sabbia è bianca e il fondale, anch’esso di sabbia, regala riflessi rosa che esaltano la trasparenza del mare. Cala Azzurra, abbastanza piccola, è adatta per una vacanza relax o durante un viaggio con i bambini.

 

5. Cala Bianca (Marettimo)

Tra le spiagge più belle delle isole Egadi non poteva mancare cala Bianca. Il motivo è presto detto: si tratta di una spiaggia da far invidia alle Maldive. È una lingua di sabbia bianchissima incastonata tra due alti costoni rocciosi. Difficilmente troverete un’altra spiaggia dove il mare ha un colore blu così intenso.

 

Fonte immagine: Flickr.com/photos/lula1977

Articoli correlati