Le 7 spiagge più belle delle isole Eolie: vacanza in luoghi da sogno

Eolie spiagge più belle

Alcuni consigli per visitare le isole Eolie li abbiamo già dati. Ma voi avete un pallino ben preciso: volete sapere quali sono le spiagge più belle delle Eolie. Perché per voi non c’è vacanza senza vedere litorali nuovi e, ovviamente, indimenticabili.

Le spiagge delle isole Eolie hanno proprio le caratteristiche che state cercando. In particolare queste sette.

  1. Spiaggia Bianca (Lipari). Può essere raggiunta sia a piedi che via mare. E deve il suo nome alla candida e immacolata pomice, i cui insediamenti le conferiscono il caratteristico quanto spettacolare colore bianco. Infine, sarà sufficiente dire che questa è una delle spiagge più belle della Sicilia.
  2. Spiaggia di Pollara (Salina). Avete mai visto Il postino di Massimo Troisi? Se la risposta è no, dovete rimediare. Se invece l’avete visto, allora sapete di cosa stiamo parlando: una distesa di ghiaia e sassi scuri che incornicia un mare da favola sull’isola di Salina. Difficilmente troverete una spiaggia più romantica di questa.
  3. Spiaggia delle Fumarole (Vulcano). Se vi piacciono le spiagge nere, questa è anche una delle più frequentate di tutte le Eolie. Circondata da monti coperti di macchia mediterranea che fa contrasto con il nero della sabbia, le sue acque riscaldate dal vulcano possono raggiungere temperature più che piacevoli.
  4. Spiaggia di Forgia Vecchia (Stromboli). Un’altra spiaggia di sabbia nera, caratteristica comune a molte delle isole Eolie. La piccola baia dove si trova Forgia Vecchia può essere raggiunta unicamente a piedi.
  5. Alicudi Porto (Alicudi). Quella vicino al porto è l’unica spiaggia raggiungibile via terra dell’intera isola di Alicudi. Per vedere le tante sorprese che riserva la sua costa frastagliata, il consiglio è di arrivarci in barca: ammirerete piccole spiagge e calette che vi lasceranno a bocca aperta.
  6. Cala Junco (Panarea). Si trova nella parte meridionale dell’isola. Ed è una delle due uniche spiagge di Panarea raggiungibili anche a piedi partendo dal molo di San Pietro. Vedrete una piccola baia a forma di anfiteatro delimitata da peculiari formazioni rocciose. Uno spettacolo unico.
  7.  Capo Graziano (Filicudi). Si tratta di una zona composta da piccole spiagge di ciottoli e da scogliere che si tuffano ripide in mare. Il consiglio è di visitare capo Graziano in barca.

Queste sono le 7 spiagge più belle delle isole Eolie. E, prima di partire, vi sarà utile sapere come visitare le Eolie partendo dalle principali città della Sicilia.

 

Fonte immagine: Flickr.com/photos/-lucam-

Articoli correlati