Isola delle Femmine: come arrivare in auto, in treno e in pullman

Isola delle Femmine come arrivare

State cercando dove andare al mare a Palermo e, tra le diverse possibilità a vostra disposizione, vi siete fatti incantare da Isola delle Femmine, rinomata proprio per la bellezza della sua costa e dei suoi dintorni. Per tale motivo, adesso vi occorre sapere come arrivare.

 

Da Palermo a Isola delle Femmine

Come già detto, Isola delle Femmine si trova a pochissima distanza dal capoluogo siciliano. Una volta sbarcati dal traghetto a Palermo, a vostra disposizione ci sono diverse possibilità: treno, pullman e autobus.

  • Treno. Dalla stazione di Palermo partono ogni giorno diversi treni in direzione Trapani. Su questa linea è presente la fermata Isola delle Femmine. La distanza tra Palermo e Isola delle Femmine è di 25 chilometri, quindi l’intero tragitto vi porterà via una mezz’ora circa.
  • In auto. Per raggiungere Isola delle Femmine in auto da Palermo bisogna imboccare l’autostrada A29 Palermo-Trapani-Mazara del Vallo, e poi prendere l’uscita svincolo Capaci-Isola delle Femmine. Questo è sicuramente il modo più pratico, anche perché l’auto potete imbarcarla sul traghetto.
  • Pullman/autobus. La Ast (Azienda siciliana trasporti) fornisce un servizio di pullman che collega Palermo all’Isola delle Femmine: per orari e biglietti potete consultare il sito Astsicilia.it. In alternativa potete prendere gli autobus della Amat (Amat.pa.it, la stessa per muoversi a Palermo), che garantisce collegamenti ad alta frequenza tra Palermo e Isola delle Femmine.

 

Spiagge di Isola delle Femmine

Cosa fare una volta arrivati in questa località a poca distanza da Palermo? La risposta è facile da dare: godersi le più belle spiagge di Isola delle Femmine e dintorni.

  • La prima da vedere è sicuramente la spiaggia cittadina, una piccola distesa dorata di sabbia che si affaccia sul mare della Riserva naturale orientata Isola delle Femmine.
  • Mentre a poca distanza da Isola delle Femmine si trovano piccoli e incantevoli posti come Balestrate, Capaci e Terrasini e Cinisi, con le loro incantevoli spiagge.

 

Fonte immagine: Flickr.com/photos/sinuhe1985

Articoli correlati