Itinerari tematici in Sicilia: tre tonnare da visitare

itinerari tematici Sicilia: le tonnare

Un viaggio in Sicilia è fatto di tante cose: spiagge, mare, natura, storia, cultura. E soprattutto tradizioni. Proprio come quelle delle antiche tonnare. Che potrete scoprire seguendo questo itinerario tematico in tre tappe.

  1. Tonnara di Favignana. La pesca al tonno fa parte della storia dell’isola di Favignana, un’attività praticata già dai Fenici. Quello che si svolgeva nella tonnara era un autentico rituale, scandito da canti propiziatori e dagli ordini del capo tonnara. Oggi l’attività della tonnara di Favignana è cessata. Restano gli austeri e imponenti edifici, preziosa testimonianza di archeologia industriale che, allo stesso tempo, racconta una delle più antiche tradizionali dell’isola.
  2. Tonnara di Scopello. Anche questa si trova in provincia di Trapani. Ad appena un’ora di auto da Palermo, potrete trovare un piccolo lembo di terra alto e frastagliato dove si aprono numerose e suggestiva calette. Qui sorge Scopello, piccolo paese che ha saputo conservare intatta la sua antica atmosfera. E qui si trova un’altra tonnara, ormai in disuso, con gli edifici che servivano per la mattanza.
  3. Tonnara di Portopalo di Capo Passero. Ci si sposta nell’estremo sud della Sicilia orientale, proprio lì dove si incontrano i due mari. Era una delle principali tonnare della Sicilia. La tonnara di Portopalo, fiorente fino al XX secolo, è oggi in disuso: delle vecchie strutture sono visitabili la balata, la loggia e lo stabilimento per la lavorazione del tonno, la grande fornace, i magazzini, la chiesa del XVII secolo.

Tre diverse destinazioni per un itinerario tematico che, mentre vi permetterà di scoprire alcune delle più antiche tradizioni dell’isola, vi darà la possibilità di vedere anche alcuni dei posti e dei mari più belli della Sicilia.

 

Fonte immagine: Fickr.com/photos/ingirogiro

Articoli correlati