Vacanza in Sicilia: un tour alla scoperta dei luoghi di Montalbano

i luoghi di Montalbano

Un paese immaginario, Vigàta, nato dalla penna dello scrittore Andrea Camilleri, e usato come ambientazione per le avventure del suo celebre commissario. Vigàta assomiglia molto a Porto Empedocle, la città natale di Camilleri. E se dai romanzi si passa alla fiction televisiva, è possibile ripercorrere i luoghi di Montalbano seguendo le tappe di questo tour.

 

Montalbano in Sicilia: i luoghi

Le diverse puntate dell’omonima fiction televisiva sono state girate in più luoghi della Sicilia. La maggior parte dei quali si trovano però disseminati per la provincia di Ragusa.

  • Scicli. In questo piccolo comune si trovano due dei principali luoghi di Montalbano: il commissariato di Vigàta, punto di partenza di quasi tutte le avventure del nostro commissario, altro non è se non il Municipio di Scicli; invece la Questura di Montelusa (provincia a sua volta immaginaria) è palazzo Iacono in via Mormino Perna.
  • Donnalucata. La frazione marina del comune di Scicli è diventata, nella fiction, Marinella, dove sono state girate alcune scene degli episodi La voce del violino e La forma dell’acqua.
  • Ragusa Ibla. Un altro dei luoghi che compaiono in tutte le puntate della fiction è ovviamente la piazza di Vigàta, che nella realtà è la piazza del Duomo di Ragusa Ibla. E sempre in questa piazza si trova il celebre duomo di San Giorgio che nella fiction è diventato la Chiesa madre di Vigàta. A Ragusa Ibla (che, non a caso, è uno dei più bei posti della Sicilia) potrete anche trovare il Ristorante San Calogero, dove Montalbano si reca sempre a mangiare.
  • Punta Secca. E la casa di Montalbano, con la sua splendida vista sul mare e la sua indimenticabile spiaggia? Questa si trova a Punta Secca, ed è possibile ammirarla solo dall’esterno.
  • Castello di Donnafugata. Uno dei più bei castelli della Sicilia ha prestato la sua mole imponente per rappresentare casa del boss mafioso Balduccio Sinagra.
  • Contrada Pisciotto a Sampieri. La Fornace Penna è stata usata come ambientazione per la Mannara de La forma dell’acqua.

 

Il tour

Questi posti si trovano a poca distanza l’uno dall’altro ma, per raggiungerli tutti, vi consigliamo di portare un’auto durante questa vacanza. Auto che potete imbarcare su uno dei traghetti per la Sicilia.

Il principale porto turistico nei pressi di Ragusa Ibla, che diventerà il punto di partenza del tour, è Catania. Da qui, dovete:

  • Prendere la E45 in direzione sud fino a Lentini-Carlentini;
  • Prendere prima la strada statale 194 e poi la strada statale 514 fino ad arrivare nei pressi di Comiso;
  • Prendere la strada provinciale 52 seguendo le indicazioni per Ragusa.

Il viaggio in auto dura circa un’ora e mezza.

 

Fonte immagine: Flickr.com/photos/perhapstoopink

Articoli correlati