Messina: fede e devozione nella processione delle Barette 2015

Messina processione delle Barette 2015Rappresentano scene della Passione di Cristo. Come l’Ultima Cena, la Madonna Addolorata, il Cristo che cade sotto il peso della croce, l’Orazione nell’orto, il Cristo flagellato. Queste sono alcune delle Barette più celebri. E saranno portate in processione per la città di Messina, come impone la tradizione, in occasione del Venerdì Santo.

La processione delle Barette è una delle più antiche tradizioni della città. Una tradizione che, salvo alcune rarissime eccezioni per eventi particolari, si tiene ininterrottamente da un secolo. I simulacri e i gruppi statuari risalgono a diverse epoche e sono realizzati in cartapesta, legno e gesso.

Il giorno della processione, i fedeli portano in spalla le Barette per le strade della città seguendo un percorso che è sempre lo stesso da oltre un secolo: partenza dalla chiesa del Nuovo Oratorio della Pace, dove le Barette vengono custodite durante il resto dell’anno, e arrivo in piazza Duomo. La processione è accompagnata da undici battitori, rappresentati di altrettante famiglie che si sono assunte l’onore e l’onere di curare una delle Barette.

La processione delle Barette di Messina è l’occasione per immergersi in uno dei momenti religiosi più suggestivi e sentiti dell’intera Sicilia. Per maggiori informazioni, consultare il sito ufficiale del Comune di Messina, Comune.messina.it.

 

Fonte immagine: Flickr.com/photos/fa_b