Paesi vicino Catania: viaggio tra faraglioni, maioliche e castelli

Paesi vicino CataniaCatania è una città che non stanca mai. E ogni volta riserva sempre qualcosa di nuovo da vedere, un aspetto particolare o un percorso turistico ancora inesplorato. Ma anche i dintorni della città etnea offrono tanto ai visitatori. E, in particolare durante il periodo autunnale e quello primaverile, un’ottima idea per un viaggio in Sicilia sarebbe dedicare un po’ di tempo ai più bei paesi vicino Catania.

Aci Castello – Una delle cittadine più suggestive che sia possibile trovare lungo la Sicilia orientale. Il simbolo ovviamente non può che essere il castello di Aci, le cui rovine sorgono su un promontorio a picco sul mare. Da non perdere è anche la necropoli greco-ellenistica.

Faraglioni dei Ciclopi – Vuole la leggenda che questi scogli siano le pietre che Polifemo, accecato, lanciò contro la nave di Ulisse che si allontanava. Oggi i Faraglioni dei Ciclopi, ad Acitrezza, sono un autentico spettacolo della natura che vale la pena ammirare.

Acireale – La riserva naturale de La Timpa è una delle principali attrazioni di questa località vicino Catania. Ma ad Acireale c’è anche tanto altro da vedere, come l’Opera dei pupi e il Duomo.

Caltagirone – La scalinata di Santa Maria del Monte è la prima cosa che si ammira una volta giunti in questa località. Senza dimenticare che Caltagirone è rinomata per le sue preziose maioliche, e per le inestimabili costruzioni in stile barocco.

Taormina – Tra i suggerimenti non poteva mancare uno dei posti più belli della Sicilia. Taormina si visita tranquillamente in un giorno. E tra i posti più importanti ci sono il teatro greco e la spiaggia di Isola Bella.

Tutti questo paesi si trovano molto vicino a Catania. Ma il consiglio è comunque di visitarli muovendosi con un mezzo proprio, auto o moto che sia, imbarcata su uno dei traghetti per la Sicilia.

 

Fonte immagine: Flickr.com/photos/59948030@N04

Articoli correlati