Cinque posti dove assaggiare la pizza Siciliana: da Palermo a Ragusa

pizza siciliana

Abbiamo già parlato di cosa mangiare in Sicilia, dei piatti che non dovete lasciarvi scappare e dei luoghi dove assaggiarli. Manca ancora un pezzo. Un pezzo molto importante della cucina sicula. Si tratta della pizza siciliana.

In realtà, sarebbe molto più corretto parlare di pizze, al plurale. Ecco perché. Ed ecco dove trovare queste specialità.

 

1. Palermo

Qui assaggerete quella che potrebbe essere considerata la pizza siciliana per eccellenza: lo sfincione. A base di pomodoro, cipolla, acciughe, pangrattato e caciocavallo, è una sfoglia di pasta venduta da rosticcerie e ambulanti per le strade di Palermo (è comunque possibile trovare lo sfincione un po’ in tutta la Sicilia).

 

2. Catania

  • La scacciata è una tradizione molto antica della provincia di Catania: un calzone farcito in vari modi (caciocavallo, acciughe, broccoli, cavolfiori, patate, carne speziata).
  • I crispeddi sono dei grossi panini fritti farciti con acciughe e finocchietto.
  • La pizza di Zafferana Etnea e Viagrande, più che di una pizza vera e propria, è un calzone fritto con formaggio, acciughe e funghi.

 

3. Messina

U pituni missinisi: è così che viene chiamato, in dialetto messinese, un calzone ripieno di indivia, caciocavallo, pomodoro e acciughe. Gli stessi ingredienti sono alla base della focaccia alla messinese.

 

4. Siracusa

Il pizzolo è una pizza farcita con vari ingredienti, sia salati (carne, verdure, formaggi e/o salumi) sia dolci (pistacchio, cioccolato, ricotta e miele). È una specialità tipica di Solarino e Sortino, in provincia di Siracusa.

 

5. Ragusa

La scaccia è un’altra versione della già citata scacciata catenese. Può essere farcita in vari modi ma ricotta e cipolla, ricotta e salsiccia, pomodoro e cipolla, pomodoro e melanzane sono le farciture più richieste.

 

Fonte immagine: By Rino Porrovecchio – Flickr, CC BY-SA 2.0

Articoli correlati