Dove sciare sull’Etna: 2 località per la vostra settimana bianca

sciare sull’Etna

In pochi ci pensano ma la Sicilia non è solo mare. E potrebbe essere una bella sorpresa se state pensando di trascorrere una piacevole settimana bianca. Specialmente a Linguaglossa e Nicolosi, le due località dove sciare sull’Etna.

 

Linguaglossa (Etna nord)

La stazione sciistica di Piano Provenzana, nel comune di Linguaglossa, ha un aspetto “alpino” grazie alla caratteristica pineta che la circonda. Sullo sfondo non ci sono le montagne ma il mare. Le piste si trovano a un’altezza di 1.810 metri sul livello del mare.

La stazione di Piano Provenzana offre:

  • 5 piste rosse
  • 3 skilift
  • 2 piste blu
  • 1 seggiovia

 

Nicolosi (Etna sud)

Delle due stazioni sciistiche dell’Etna, questa è in assoluto la più grande. Il comprensorio sciistico si estende da Nicolosi fino a Montagnola (2.700 metri sul livello del mare). Questa è una delle mete sciistiche preferite perché è un ottimo punto di partenza per raggiungere i crateri sommitali dell’Etna.

La stazione di Nicolosi offre:

  • 5 piste rosse
  • 1 pista blu
  • 3 skilift
  • 1 telecabina a sei posti
  • 1 seggiovia biposto

 

Le specialità

Le due stazioni sciistiche dell’Etna sono consigliate per tutti gli sciatori, dai beginner ai più esperti. Qui è possibile praticare sci alpino, sci alpinismo, sci nordico e fuori pista.

 

Come arrivare

Per sciare sull’Etna, il consiglio è di partire dal centro abitato di Catania, sulla costa orientale della Sicilia:

  • Per arrivare a Nicolosi. Prendete la strada provinciale 10 seguendo le indicazioni per Nicolosi. Una volta arrivati nel centro abitato, prendete la strada provinciale 92 che porta verso il rifugio Sapienza. Il viaggio in auto dura meno di un’ora.
  • Per arrivare a Linguaglossa. Prendete la A18 in direzione Messina e, una volta arrivati all’altezza di Fiumefreddo di Sicilia, prendete la strada statale 120 fino a Linguaglossa. Da qui, proseguite seguendo le indicazioni per Etna Nord – Piano Provenzana. Il viaggio in auto dura circa un’ora e mezza.

In entrambi i casi, guidate con prudenza e portate sempre con voi le catene da neve.

 

Fonte immagine: Flickr.com/photos/leandrociuffo

Articoli correlati