Dove andare in Sicilia ad agosto? 5 idee che vi salveranno la vacanza

Sicilia ad agosto dove andare

Le vostre paure sono due: visitare un posto che non vi piace oppure ritrovarvi nella ressa dell’alta stagione. Per questo volete sapere dove andare in Sicilia ad agosto. Perché sulla destinazione delle vacanza non volete (giustamente) sentire ragioni: la Sicilia è una terra stupenda che non vi deluderà.

E qui potete trovare cinque idee che vi salveranno la vacanza.

 

1. Le città

Agosto è il momento ideale per visitare alcune delle città più belle della Sicilia. Due in particolare: Palermo e Catania. Perché sono luoghi molto antichi, con tante cose da vedere e da fare. E, particolare non di poco conto, ad agosto saranno molto meno caotiche.

Preoccupati per il proverbiale caldo estivo della Sicilia? Anche da questo punto di vista non c’è problema: nei pressi di Palermo e Catania non mancano le spiagge, come Mondello per il capoluogo siciliano e la Playa per la città etnea.

 

2. Le spiagge

C’è poco da fare, per voi agosto è sinonimo di mare, sabbia, sole e tanto relax. Però meglio essere preparati: sulle spiagge più belle della Sicilia non sarete soli, le dovrete dividere con tutti coloro che hanno aspettato pazientemente le ferie di agosto per vederle.

In alternativa, ci sono altre due zone della Sicilia dove troverete spiagge comunque da cartolina ma più grandi e (relativamente) meno affollate:

 

3. I posti più belli

Una soluzione raccomandata per tutti coloro che hanno intenzione di vivere una vacanza “on the road”. C’è questo itinerario di dieci giorni che, partendo da Messina, fa il giro di tutta la costa della Sicilia fino ad arrivare a Milazzo. Un itinerario che vi farà scoprire i 10 posti più belli della Sicilia.

Girerete per le strade della Sicilia mentre tutti gli altri sono al mare, quindi non troverete troppa folla (con qualche debita eccezione come Favignana, ma ne vale la pena).

 

4. Le isole

Detto altrimenti: Egadi o Eolie? Tra gli arcipelaghi della Sicilia, questi due attirano la maggior parte dei visitatori. Aspettatevi quindi di trovare un po’ di gente a farvi compagnia. Il consiglio è di alloggiare nella più vicina città sulla terraferma, rispettivamente Trapani e Milazzo, e di partecipare a tour in barca che in 1-2 giorni vi faranno visitare tutte le isole di uno di questi arcipelaghi. Meglio prenotare i tour in barca con un po’ di anticipo.

 

5. I tour

Altro consiglio per tutti coloro che in vacanza vogliono castamente vedere posti nuovi. Per voi ci sono due itinerari di sette giorni tra storia, natura e spiagge da sogno:

 

E quindi, dove andare in Sicilia ad agosto? Dipende soltanto dal tipo di vacanza che sognate di trascorrere.

 

Fonte immagine: Flickr.com/photos/filicudi

Articoli correlati