Dove andare in vacanza in Sicilia: cinque idee, cinque volti dell’isola

Sicilia dove andare in vacanzaSicilia: dove andare in vacanza? Un’isola grande, molto varia, e che riesce ad andare incontro a tutte le necessità se si parla di vacanza: sport, storia, natura, relax, cultura, ce n’è davvero per tutti i gusti e non resta che scegliere. E per indirizzare nel modo giusto la scelta, ci sono cinque idee da seguire, ognuna della quali rappresenta un volto particolare della Sicilia.

 

Tour della Sicilia orientale

Sette giorni, altrettante tappe di un tour che parte a nord, a Messina, e scende lungo la costa orientale della Sicilia, fino ad arrivare a Siracusa. Passando per Catania, l’Etna, Taormina. In generale questa zona è consigliata a chi ama spostarsi e vedere posti nuovi ogni giorno.

Chi invece desiderasse una vacanza più “rilassata” può scegliere una delle tappe come meta unica della propria villeggiatura in Sicilia: ognuna di tali località presenta quanto di meglio la Sicilia possa offrire. Come le celebri spiagge della Sicilia orientale.

 

Nella Sicilia nord occidentale

Zona indicata per una vacanza tra storia e relax. Le spiagge della Sicilia occidentale, senza mezzi termini, sono tra le più belle dell’intera regione, e a titolo di esempio si possono citare Isola delle Femmine, Castellammare del Golfo, San Vito Lo Capo, Cala Rossa. Mentre Erice, uno dei borghi più belli d’Italia, e Segesta, antica città fondata dal popolo degli Elimi, sono assolutamente da vedere.

E poi non bisogna dimenticare Palermo, luogo di arte, cultura, sport, divertimento e relax: il capoluogo Siciliano merita almeno una visita durante una vacanza nella zona nord occidentale della Sicilia.

 

I luoghi più belli

Stilare una classifica con i posti più belli della Sicilia non è impresa semplice, come del resto si sarà già capito. Eppure è possibile indicare dieci luoghi, dieci tappe di un itinerario che parte da Messina e, spostandosi lungo la costa, in pratica fa il giro dell’intera Sicilia. Passando per Taormina, l’Etna, l’Ortigia, Ragusa Ibla, la Valle dei Templi, Favignana, Erice, Segesta, la Cappella Palatina di Palermo e Milazzo.

 

Egadi o Eolie?

Le isole sono uno dei tanti volti della Sicilia, e sicuramente tra i più belli e apprezzati. Come questi due arcipelaghi, diversi tra loro ma entrambi da vedere. Le Egadi sono consigliate per una vacanza interamente dedicata al relax, le Eolie invece sono maggiormente indicate per chi non ha problemi a mettere su gli scarponi da trekking. In entrambi i casi si tratta di arcipelaghi, quindi qualunque sia la scelta limitarsi a una sola isola sarebbe davvero un peccato.

 

Con i bambini

L’ultimo dei consigli su dove andare in vacanza in Sicilia riguarda i più piccoli. Ci sono infatti delle mete raccomandate per una vacanza con tutta la famiglia, soprattutto in virtù delle loro spiagge adatte per i bambini: tali luoghi sono Palermo, Catania, Torretta Granitola, Tre Fontane e Scoglitti.

 

Fonte immagine: Flickr.com/photos/alebaffa

Articoli correlati