La spiaggia per cani della città di Catania

Spiaggia per cani CataniaVi piacerebbe andare al mare con il vostro fidato amico a quattro zampe. E quindi la meta della vostra vacanza deve avere una caratteristica fondamentale: avere delle spiagge dove il vostro animale domestico possa scorrazzare liberamente. Come nella spiaggia per cani di Catania.

La Dog Beach di Catania si trova al lido Azzurro, sulla celebre spiaggia la Playa di Catania, comodamente raggiungibile da viale Kennedy, un’area attrezzata inaugurata da appena un anno. I cani dovranno essere tenuti al guinzaglio, regolarmente microchippati, e forniti di un libretto sanitario o di un certificato sanitario che ne attesti il buono stato di salute. Gli amici a quattro zampe potranno fare liberamente il bagno in mare senza guinzaglio e sotto la responsabilità del padrone. Nella Dog Beach del lido Azzurro è anche disponibile un servizio di dog sitter.

Tra le spiagge di Catania, oltre alla Dog Beach del lido Azzurro, ne è presente anche un’altra. Si tratta della spiaggia libera numero 2, si trova anch’essa lungo il litorale de la Playa ed è stata inaugurata l’anno scorso. È una spiaggia gratuita e attrezzata per ospitare i cani, che quindi potranno andare comodamente al mare con i propri padroni ma solo di pomeriggio. Nell’apposita area attrezzata di questa spiaggia dovranno anche essere osservate alcune regole base sul buon senso da parte dei padroni e sulla normativa vigente: i cani dovranno essere ben tenuti, puliti, dotati di microchip, guinzaglio e museruola (quest’ultima da mettere solo in caso di necessità); i padroni dovranno a loro volta essere forniti di sacchettino e paletta.

Perché quindi privarsi del piacere di andare in vacanza con il proprio amico? Basta soltanto scegliere la meta giusta e poi recarsi nella spiaggia per cani di Catania che meglio si adatta ai vostri gusti e alle vostre esigenze (e anche ai gusti del vostro cane, s’intende). Trovata la destinazione che fa al caso vostro, non vi resta che prenotare il viaggio in traghetto e prepararvi per l’imminente vacanza.

 

Fonte immagine: Flickr.com/photos/sonstroem

Articoli correlati