Come visitare Favignana in un giorno: un itinerario di 7 tappe

visitare Favignana in un giorno

Siete impegnati in un tour lungo la costa occidentale della Sicilia. Lì, a poca distanza dalla costa, dalle acque del Mediterraneo sorge un autentico gioiello naturalistico. Un luogo che volete assolutamente vedere. Con questo itinerario per visitare Favignana in un giorno.

 

L’itinerario

  1. Villa Florio. È una palazzina neogotica che si trova proprio al centro del piccolo paesino di Favignana.
  2. La tonnara della famiglia Florio. Oggi in disuso e adibita a museo, le visite guidate si svolgono solitamente nel pomeriggio.
  3. Cala Rossa. Si tratta di una delle spiagge più belle di Favignana, un anfiteatro roccioso che scende verso il mare. Arrivarci è una sorta di escursione nell’escursione.
  4. Cala Azzurra. Questa spiaggia è diventata famosa grazie alla sua grandezza e al colore unico delle sue acque.
  5. Forte di Santa Caterina. Sorge sull’omonimo monte e regala un panorama mozzafiato su tutta l’isola.
  6. Lido Burrone. Anche questa è una spiaggia molto grande ed è tra le più attrezzate dell’isola.
  7. Marasolo. È una spiaggia di scogli bassi ma il vero motivo per arrivarci è il panorama, con la scogliera che digrada dolcemente verso il mare.

 

Cosa mangiare

Questo itinerario vi terrà impegnati per tutta la giornata. E sicuramente comincerete a sentire i morsi della fame. Nel centro abitato di Favignana troverete diversi ristorantini tipici. Vi serve qualche consiglio sulle specialità da assaggiare?

  • Granita, rigorosamente a colazione e servita con l’immancabile brioche.
  • Tonno, che a Favignana è preparato in tanti (e gustosi) modi: carpaccio, affumicato, polpettine nel sugo, arrosto, con la cipollata, in agrodolce.
  • Pasta con la bottarga di tonno: secondo molti, questo è il sapore più caratteristico dell’isola.
  • Cous cous di pesce.

 

Come spostarsi

Per quanto riguarda i mezzi di locomozione, si consiglia di ricorrere alla bicicletta o al motorino, in quanto, al di fuori dei centri abitati, le strade sono strette e spesso sterrate. Ma non ci farete caso perché sarete troppo impegnati ad ammirare i panorami dell’isola.

Potrete noleggiare, a un prezzo ragionevole, bici o motorino direttamente sul modo del centro abitato di Favignana.

 

Come arrivare

Adesso che avete l’itinerario per visitare Favignana in un giorno, vi serve solo sapere come arrivare.

  • Ogni giorno, dal porto di Trapani partono diversi traghetti e aliscafi che portano i visitatori sull’isola di Favignana. Il viaggio dura circa tre quarti d’ora.
  • Per arrivare a Trapani, avete diverse possibilità a disposizione, come auto, treno, nave, autobus.

 

Fonte immagine: Flickr.com/photos/giovannigambaro