Partendo dal centro Italia da quale porto conviene imbarcarsi per raggiungere la Sicilia?

Souvenir Sardegna: ecco quelli più tipici:

La Sicilia è una terra straordinaria, ricca di bellezze naturali e di un patrimonio storico-culturale unico al mondo. È considerata una delle mete turistiche più ambite d’Italia. Se stai considerando di pianificare un viaggio per la Sicilia, ti domanderai come raggiungerla. Sicuramente, uno dei modi più suggestivi è quello di raggiungere la Sicilia via mare, solcando le acque del Mediterraneo e ammirandone gli splendidi paesaggi costieri. Approfondiamo il tema del viaggio in traghetto verso la Sicilia, considerando varie rotte e varie opzioni disponibili. Vediamo insieme, partendo dal centro Italia da quale porto conviene imbarcarsi per raggiungere la Sicilia.

 

Partire da Livorno per andare in Sicilia

Livorno è una delle città portuali più importanti della Toscana e dell’Italia intera. È uno snodo marittimo molto importante nei traffici mediterranei, che garantisce collegamenti regolari con la Sicilia. Il porto di Livorno può essere raggiungo in automobile, percorrendo l’A12 Genova-Livorno, o l’A11 Firenze-Livorno. La città gode di diversi collegamenti anche grazie a treni e autobus, offrendo quindi diverse modalità di spostamento in base alle esigenze di ogni viaggiatore. Una volta arrivato al porto di Livorno per partire alla volta della Sicilia potrai imbarcare un mezzo di trasporto personale come automobile, camper o motocicletta. Anche gli animali domestici sono ammessi a bordo, nel rispetto del regolamento sanitario e degli spazi condivisi con gli altri passeggeri.

 

Le tratte e le compagnie di navigazione

La compagnia di navigazione che offre collegamenti tra il porto di Livorno e la Sicilia è la Grimaldi Lines, una delle più celebri e rinomate compagnie navali di tutto il Mediterraneo. Grimaldi Lines copre la tratta Livorno-Palermo con alta frequenza, soprattutto nei mesi estivi, dal momento le traversate aumentano di numero in alta stagione. I traghetti Grimaldi Lines sono moderni e attrezzati per offrire ai viaggiatori il massimo del comfort. È possibile scegliere diversi tipi di alloggio, a seconda di ogni necessità di viaggio. È possibile prenotare una cabina per pernottare, scegliere un posto in cabina, o sul ponte, in base alle proprie esigenze.

 

La durata del viaggio partendo da Livorno

La durata di un viaggio da Livorno alla Sicilia varia a seconda di diversi fattori, come la rotta marittima effettuata e le condizioni meteorologiche. Generalmente, la traversata da Livorno a Palermo ha una durata di circa 18-20 ore.

 

Partire da Civitavecchia per andare in Sicilia

Il porto di Civitavecchia si trova nel Lazio, a circa 75 km da Roma. È collegato alla capitale italiana attraverso un sistema di trasporto pubblico efficiente e capillare. Sono garantite giornalmente diversi collegamenti per il porto di Civitavecchia sia via treno, che in autobus. Il porto di Civitavecchia può essere raggiunto anche in automobile percorrendo l’A12 a partire da Roma.

 

Le tratte e le compagnie di navigazione

Da Civitavecchia è possibile raggiungere la Sicilia approdando nei porti di Palermo e di Termini Imerese. Entrambe le tratte sono servite dalla compagnia di navigazione GNV (Grandi Navi Veloci). Le navi di questa compagnia offrono tutti i migliori servizi per garantire un viaggio sempre sicuro e confortevole. A bordo sono ammessi gli animali domestici che dispongono di tutti i documenti necessari, nel rispetto del regolamento sanitario di bordo. Anche in questo caso è possibile imbarcare un mezzo di trasporto privato come un’automobile, un camper o un motociclo.

 

La durata del viaggio partendo da Civitavecchia

Un viaggio da Civitavecchia alla Sicilia ha una durata variabile. In genere la traversata ha una durata che si aggira tra le 13 e le 15 ore, a seconda della rotta marittima e delle condizioni meteorologiche.

 

Da quale porto conviene imbarcarsi?

Sia il porto di Livorno che quello di Civitavecchia offrono servizi di traghetto per la Sicilia con frequenza ed efficienza. La scelta dipende quindi dalle esigenze di viaggio e dalle esigenze personali. Se ti trovi nel nord della Toscana, in Liguria o in Emilia-Romagna, Livorno è la scelta più comoda in termini di distanza o di accessibilità. Per tutti coloro che, invece, si trovano in prossimità di Roma, Civitavecchia rappresenta indubbiamente la soluzione migliore.

 

Raggiungere la Sicilia in automobile dal centro-Italia

In alternativa, anche l’automobile può rappresentare un ottimo mezzo per raggiungere la Sicilia. Dovrai percorrere l’Autostrada del Sole (A1) da Roma in direzione Napoli fino a Salerno. A quel punto dovrai prendere l’Autostrada A3 in direzione Reggio Calabria e continuare fino a Villa San Giovanni. Una volta arrivato al porto di Villa San Giovanni potrai imbarcare la tua automobile e attraversare lo stretto di Messina via mare in circa 30 minuti.

 

Photo Credits:
Foto di nikoanastasi per Pixabay

Articoli correlati

16 Maggio 2024

News & Info

Cosa vedere a Milazzo e dintorni

2 Maggio 2024

News & Info

Come arrivare da Roma alla Sicilia in nave: le info più importanti da sapere

26 Aprile 2024

News & Info

Sicilia in kayak: ecco dove andare

Prenota il traghetto per la Sicilia al miglior prezzo su TraghettiPer

Metodi di pagamento
Certificazioni