Traghetti per Il porto di Trapani: informazioni e collegamenti con la Sicilia

Il porto di Trapani è lo scalo al centro del Mediterraneo dal quale partono e arrivano aliscafi e traghetti per Sardegna, Civitavecchia, Tunisi e isole Egadi. Sono tanti i traghetti per la Sicilia che utilizzano lo scalo trapanese diretti a Cagliari, Marettimo, Favignana e Levanzo.

Da qui partono i traghetti della tratta Trapani-Cagliari gestiti dalla Compagnia Tirrenia. I traghetti per Marettimo, Favignana e Levanzo sono gestiti da Ustica Lines e Siremar.

Le partenze di aliscafi e traghetti sono giornaliere: il viaggio per Favignana dura circa un’ora in traghetto e 25 minuti in aliscafo, quello per Marettimo con scalo a Favignana impiega circa due ore e 30 in traghetto e un’ora e venti minuti in aliscafo. Il traghetto Trapani-Levanzo, invece, impiega circa un’ora e 20 minuti mentre l’aliscafo 20.

Come acquistare il biglietto per la Sicilia dal porto di Trapani

La Sicilia è una metà turistica molto popolare, soprattutto nei mesi estivi. Per questo ti consigliamo di prenotare per tempo il biglietto tramite il sistema di prenotazione online, che ti permetterà di consultare in una sola schermata tutte le offerte e gli orari.

La consegna dei biglietti avverrà tramite email o via posta ordinaria, pagando un piccolo supplemento.

Per qualsiasi dubbio contatta il nostro call center, 0565960130, attivo dal lunedì al sabato dalle ore 9:00 alle ore 20:00.

Imbarcare o sbarcare auto e passeggeri al porto di Trapani

L’imbarco e lo sbarco di passeggeri e veicoli è a cura del personale di bordo che impartirà istruzioni su come parcheggiare il veicolo all’interno del garage della nave e sulle modalità di imbarco e sbarco dei passeggeri.

Il passeggero con veicolo deve presentarsi al molo di imbarco almeno 2 ore prima, mentre chi non ha veicoli da imbarcare può arrivare circa 1 ora prima.

Se all’arrivo al porto di destinazione le condizioni meteo o altre cause indipendenti dalla volontà della Compagnia rendono impossibile lo sbarco a terra, avverrà appena possibile, in un punto di approdo limitrofo o nel porto di origine senza che sia possibile chiedere alcun risarcimento.

Compagnie per il porto di Trapani

I traghetti per il porto di Trapani sono gestiti da:

  • Tirrenia;
  • Ustica Lines;
  • Siremar.

Come raggiungere il porto di Trapani

Il porto di trapani è facilmente raggiungibile tramite auto, treno, aereo e autobus.

Come arrivare al porto di Trapani in auto

Il porto si trova all’inizio del centro storico di Trapani e per questo è facilmente raggiungibile dall’autostrada A29 Trapani-Palermo.

Come arrivare al porto di Trapani in treno

La stazione ferroviaria e l’autostazione si trovano a pochi metri dal porto di Trapani.

Come arrivare al porto di Trapani in aereo

L’aeroporto Vincenzo Florio di Trapani-Birgi si raggiunge in 15 minuti in auto o autobus e quello Falcone e Borsellino di Punta Raisi a Palermo in un’ora.

Come arrivare al porto di Trapani in autobus

Esiste un servizio shuttle che collega l’aeroporto di Palermo al porto di Trapani e viceversa. Il costo è di circa 23 euro a tratta.

Indirizzo del porto di Trapani e Capitaneria

L’indirizzo del porto di Trapani è via Libica 19, 91100 Trapani, mentre della Capitaneria di Porto è Viale Regina Elena 2 – 91100 (TP).

Parcheggi per le auto

Il parcheggio è situato in via Libica, 19, in una posizione strategica che permette di raggiungere agevolmente il centro della città e i moli da dove salpano i traghetti per la Sicilia. Il parcheggio è aperto dal lunedì al venerdì dalle ore 07:30 alle 18:30, mentre il sabato e la domenica dalle 7:30 alle 13:00. Tuttavia, è possibile richiedere il servizio al di fuori dagli orari di apertura al pubblico avvisando almeno 1 giorno prima.

Servizi del porto

Considerata la sua prossimità al centro storico di Trapani, il porto ha tutti i servizi della città più al suo interno agenzie di viaggio e tour operator, negozi e ristoranti.

La storia del porto

Il porto di Trapani fu fondato dai Cartaginesi e, grazie alla sua posizione tra lo Stretto di Gibilterra e il Canale di Suez, è da sempre un importante punto di snodo per i traffici commerciali e turistici mediterranei.

Dal porto di Trapani si raggiunge il centro della città con una breve passeggiata a piedi sul lungomare: Via Fardella è il cuore dello shopping in città, mentre la città vecchia merita una visita per la piazza del mercato del pesce, la Cattedrale di San Lorenzo (che risale al 1421) e la torre di Ligny (che possiede una webcam dalla quale ammirare il Porto). Dal porto di Trapani si arriva a piedi in 10 minuti alla stazione di valle della Cabinovia che porta a Erice, uno dei posti più belli della Sicilia.

Le tratte attive dal porto