Traghetti Napoli Palermo

Palermo è uno dei gioielli più preziosi della Sicilia. Città vivace e attiva, deve la sua bellezza alla mescolanza delle diverse culture che qui si sono insediate nel corso dei secoli, lasciando i segni e le tracce del loro passaggio. Proprio per questo sono tantissimi i luoghi della città da visitare: dalla cattedrale e le catacombe, dal Teatro Massimo al museo archeologico, dai mercati alle vie più pittoresche del centro storico, come via Libertà. Approfittate delle migliori soluzioni per i traghetti da Napoli a Palermo per regalarvi una vacanza da sogno.

 

Come prenotare

Prenotare i vostri traghetti da Napoli a Palermo (andata e ritorno) è estremamente semplice con TraghettiPer. Basta compilare tutti i campi del form di prenotazione online, inserendo la data di partenza e quella di ritorno, il numero dei passeggeri e la loro età e compilando i dati necessari se portate con voi la vostra auto. In pochi attimi, il sistema vi mostrerà le soluzioni più convenienti per la data selezionata.

 

Gli orari e prezzi

Con TraghettiPer, scegliere la soluzione ideale per i vostri traghetti da Napoli a Palermo è facile. Una volta impostati tutti i dettagli di partenza, il sistema mostrerà automaticamente tutte le soluzioni disponibili per il vostro viaggio, tra le quali scegliere i prezzi più convenienti o gli orari più vantaggiosi secondo le vostre esigenze. Le corse dei traghetti sono più frequenti in estate e in primavera, ma grazie alle compagnie di traghetti come Grimaldi Lines e Grandi Navi Veloci potrete trovare sempre tante opzioni di collegamento durante tutto l’arco dell’anno.

 

Partenza, arrivo e tempi di percorrenza

Il porto di Napoli è uno dei porti più trafficati del Mediterraneo per numero di passeggeri. Attivo fin dalla colonizzazione greca, lo scalo partenopeo si è ampliato nel corso delle dominazioni aragonese e borbonica, fino a raggiungere la configurazione attuale. Dedito sia al traffico commerciale che a quello turistico e crocieristico, lo scalo è situato nelle vicinanze del centro della città, consentendo così la visita ai più suggestivi monumenti della città partenopea, come via Duomo, San Gregorio Armeno, Piazza del Plebiscito o Castel dell’Ovo. Dal porto di Napoli, in particolare, partono i collegamenti per Palermo con i traghetti per la Sicilia di Tirrenia e Grandi Navi Veloci.

Il tempo di percorrenza previsto per raggiungere Palermo è di 10 ore.

Il porto di Palermo, con la sua posizione strategica al centro del Mediterraneo, è uno dei principali e più trafficati scali portuali d’Europa, ed è la porta principale per una visita alla Sicilia. Grazie alla sua posizione adiacente al centro storico, consente di visitare agevolmente il ricco patrimonio storico e culturale  della città. La sua costruzione risale al XVI secolo: da allora il porto si è progressivamente ampliato fino alle dimensioni attuali, ospitando un vivace traffico merci e di navi da crociera e trasporto passeggeri con i porti di Napoli, Livorno, Cagliari, Civitavecchia, Genova, Tunisi e altre località del Mediterraneo.

 

Compagnie

La tratta Napoli-Palermo è servita da alcune delle migliori compagnie italiane di navigazione, come Tirrenia e Grandi Navi Veloci.