Come portare l’auto a Lipari: tutte le informazioni da conoscere

Avete scelto la destinazione della prossima vacanza ma, per organizzare il tutto nel modo migliore, vi manca un’informazione fondamentale: come portare l’auto sull’isola di Lipari?

 

Info per l’imbarco sul traghetto

Qui di seguito potete trovare tutto ciò che vi occorre sapere per l’imbarco dell’auto sui traghetti per Lipari.

  • Prenotazione. Di fianco, c’è il nostro sistema di prenotazione online. È assolutamente semplice da utilizzare: vi basta compilare tutti i campi richiesti dal form e i biglietti vi saranno inviai via mail. Inoltre, in una sola schermata potrete sempre comparare tutti i prezzi offerti dalle diverse compagnie e prenotare i biglietti al costo più conveniente.
  • Posto auto. Durante la prenotazione, mentre state scegliendo la tratta e i giorni, dovete spuntare l’opzione “Ho un veicolo”, specificando tipo, modello e dimensioni del veicolo che dovete imbarcare. Inoltre, dovete specificare se è presente portapacchi, portabici, carrello o roulotte.
  • Al momento dell’imbarco. Deciso di imbarcare un’auto, dovete presentarvi al punto d’imbarco circa due ore prima della partenza: il personale di bordo del traghetto vi indicherà dove dovete parcheggiare l’auto. Solo il conducente potrà guidare il veicolo fino al posto assegnato, mentre i passeggeri dovranno salire sul traghetto a piedi.
  • Durante la traversata. Ricordate che durante la traversata non è possibile raggiungere l’auto. Quindi, se avete delle cose di cui potreste aver bisogno, portatele con voi una volta fermata l’auto.
  • Possibili limitazioni. In estate, potrebbero esserci delle limitazioni per portare l’auto sull’isola di Lipari, limitazioni che invece non riguardano gli altri mesi dell’anno. Per maggiori informazioni in merito, si rimanda al sito ufficiale del comune di Lipari, Comunelipari.gov.it. Comunque, anche senza auto potrete muovervi per l’isola grazie al servizio pubblico di autobus.

 

Lipari: cosa fare e cosa vedere

Viaggio prenotato, posto per l’auto anche… bene, adesso è venuto il momento di pensare alla parte divertente, ovvero la vacanza vera e propria. Sappiate che sull’isola di Lipari avrete soltanto l’imbarazzo della scelta se cercate idee su cosa fare e cosa vedere.

Tutte idee che trovate qui:

Vacanza sull’isola di Lipari: ecco 5 cose da vedere assolutamente

 

Come arrivare a Lipari

Per arrivare a Lipari, dovete soltanto imbarcarvi su uno dei traghetti per le isole Eolie che partono da:

  • Messina;
  • Milazzo;
  • Reggio Calabria;
  • Napoli.

I biglietti li potete prenotare utilizzando il sistema di prenotazione online che trovate in questa pagina: comparate i prezzi, scegliete la soluzione più conveniente e approfittate sempre delle tante offerte che le compagnie di navigazione mettono a disposizione dei loro viaggiatori.

 

Non solo Lipari: visitare le isole Eolie

E dopo queste informazioni di carattere più pratico, possiamo darvi degli ottimi consigli per vivere una vacanza sulle isole Eolie: Lipari potrebbe diventare solo la prima tappa di un viaggio che vi permetterà di scoprire le cosiddette sette sorelle.

Isole Eolie: preziosi consigli per organizzare la vostra prossima vacanza

Articoli correlati

16 Maggio 2024

News & Info

Cosa vedere a Milazzo e dintorni

2 Maggio 2024

News & Info

Come arrivare da Roma alla Sicilia in nave: le info più importanti da sapere

26 Aprile 2024

News & Info

Sicilia in kayak: ecco dove andare

Prenota il traghetto per la Sicilia al miglior prezzo su TraghettiPer

Metodi di pagamento
Certificazioni