Prenota un traghetto per Messina: informazioni e collegamenti con la Sicilia

Il porto di Messina vanta una posizione strategica al centro del Mediterraneo ed è lo scalo ideale dove arrivano e salpano i traghetti per la Sicilia.

Dal porto di Messina partono i traghetti per Villa San Giovanni, Reggio Calabria e Salerno. Caronte & Tourist garantisce i collegamenti 24 ore su 24, con un incremento ulteriore nei mesi estivi.

I traghetti in partenza dal porto di Messina verso le isole Eolie sono gestiti da Liberty Lines (ex Ustica Lines) e sono anch’essi molto frequenti. Ci sono partenze almeno una volta al giorno per le destinazioni principali: Rinella e Santa Maria Salina sull’isola di Salina, Lipari e Vulcano.

Porto di Messina

Come acquistare il biglietto per la Sicilia dal porto di Messina

Compra il biglietto per il porto di Messina direttamente tramite il nostro sistema di prenotazione online, ti permetterà di consultare in un’unica schermata orari e prezzi dei traghetti per la Sicilia.

Chiama il nostro call center 055960130, attivo dal lunedì al sabato dalle ore 9:00 alle 20:00, per qualsiasi necessità.

I biglietti saranno spediti via email nella versione stampabile oppure inviati tramite posta ordinaria pagando un piccolo supplemento.

Imbarcare o sbarcare auto e passeggeri al porto di Messina

Tutti i passeggeri con veicolo da imbarcare sono tenuti ad arrivare almeno 2 ore prima rispetto alla partenza indicata sul biglietto, seguendo le indicazioni dello staff per posteggiare il veicolo all’interno del garage della nave.

I passeggeri senza veicolo a seguito potranno arrivare circa 1 ora prima e con biglietto alla mano, utilizzeranno l’ingresso pedonale riservato all’imbarco.

Se all’arrivo al porto di destinazione le condizioni meteo o altre cause indipendenti dalla volontà della compagnia rendessero impossibile attraccare, si procederà allo sbarco non appena possibile.

Compagnie per il porto di Messina

  • Caronte & Tourist;
  • Liberty Lines (ex Ustica Lines).

Come raggiungere il porto di Messina

Il porto di Messina è ben collegato e raggiungibile in auto, treno, aereo e autobus.

Come arrivare al porto di Messina in auto

Il porto di Messina si raggiunge facilmente in auto e in treno da tutta la Sicilia. In autostrada, provenendo dalla A20 Messina-Palermo, l’uscita consigliata è Messina Boccetta: una volta usciti dall’autostrada, percorrete Viale Boccetta, imboccate Viale della Libertà e da lì seguite le indicazioni per i vari terminal.

Come arrivare al porto di Messina in treno

Si può arrivare a Messina in treno e scendere alla Stazione Centrale che si trova a circa 350 metri dal terminal dei traghetti.

Come arrivare al porto di Messina in aereo

L’aeroporto dello Stretto a Reggio Calabria dista circa 30 km dal porto di Messina.

Come arrivare al porto di Messina in autobus

L’aeroporto dello Stretto di Reggio Calabria è collegato tramite Bus dell’ATAM al centro di Messina. La fermata è in via Porto di Villa San Giovanni e il costo per la traversata è di circa 3,50 euro.

Indirizzo del porto di Messina

L’indirizzo del porto di Messina è via Vittorio Emanuele II, 27, 98100 Messina.

Parcheggi per le auto

In via Magazzini Generali è disponibile un parcheggio non custodito, distante circa 50 metri dal porto e circa 100 metri dalla stazione ferroviaria. La tariffa oraria è di circa 0,50 euro.

Servizi del porto

Attraverso le sue 11 banchine il porto di Messina garantisce quotidianamente lo sbarco e l’imbarco di merci di qualsiasi genere e dimensione. Le infrastrutture fanno del porto di Messina uno tra i più importanti del Mediterraneo, per volumi di traffico merci, passeggeri e croceristi.

La storia del porto

Le origini del porto di Messina affondano nella mitologia:

  • La leggenda dice che il porto fu modellato dal gigante Orione, figlio di Nettuno, e nello stretto dimorano i terribili mostri Scilla e Cariddi;
  • Sul fondo del mare, il pescatore Colapesce sorregge la sua amata città.

Messina offre anche bellezze e monumenti da esplorare a piedi partendo dal porto: il Duomo, per ammirare lo spettacolo del campanile a mezzogiorno; la Chiesa dei Catalani; il panorama mozzafiato dal Sacrario Cristo Re, da cui si contempla tutta l‘insenatura del porto e gran parte della città.

Le tratte attive dal porto